Corte di Giustizia UE: Via libera ai Protocolli di Legalità


In allegato la news di Confindustria Centro Sicilia del 4 novembre 2015 relativa alla sentenza depositata in data 22 ottobre 2015 con la quale la Corte di Giustizia dell’Unione Europea ha ritenuto legittima la norma di diritto italiano che consente alle stazioni appaltanti di escludere dalla procedura di gara le imprese che non depositano, la dichiarazione di accettazione scritta di un Protocollo di legalità.

News del 4 novembre 2015_ Corte di Giustizia UE: Via libera ai Protocolli di Legalità
Sentenza Corte UE _22 ottobre 2015
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.